Un nuovo utilizzo delle piastrelle in cucina

Realizzato a Bagno a Ripoli.

Un nuovo utilizzo delle piastrelle in cucina

Su di una splendida collina che domina la valle in cui la Sieve sfocia nell'Arno, abbiamo progettato e consegnato questo bellissimo arredamento da cucina che mostriamo in foto. I mobili contenenti frigo, dispensa e forno, nonché i pensili appesi a parete, sono stati realizzati in Polimerico Lucido Color Panna, mentre le basi sono state costruite artigianalmente in pannelli di vero legno impiallacciato in frassino grigio decapato, con finitura a poro aperto ultra-opaca. Si può considerare questo come un classico esempio di creazione di arredi, su misura, ad altissima personalizzazione, realizzati con un costo molto contenuto. Il piano della composizione infatti è in un semplice ma robusto laminato pietra beige, mentre gli elettrodomestici Whirpool fotografati, sono stati scelti dai clienti all'interno di una delle tantissime offerte speciale di cui è possibile usufruire da noi, ciclicamente. La progettazione della stanza si è concentrata intorno ad un utilizzo davvero unico e particolare delle piastrelle della cucina,per la cui scelta ci siamo rivolti ad un materiale economico, ma molto resistente e decorativo come il Klinker. Questo tipo di rivestimento è stato utilizzato nello specifico caso, non per realizzare soltanto la classica "fascia" di piastrelle visibile fra basi e pensili, bensì per decorare, per intero, la parete retrostante la cucina, in modo da ottenerne un aspetto dall'effetto scenico veramente fenomenale. Un progetto dove è possibile vedere come, con pochi giusti accorgimenti arredativi, sia possibile anche con pochissima spesa realizzare arredamenti dal grande impatto emotivo e dall'eleganza impareggiabile,senza rinunciare alla funzionalità ed alla praticità d'uso della mobilia.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Scrivici per maggiori info

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

Nome e Cognome*
Email*
Telefono/Cellulare
Messaggio*


Potrebbero interessarti ANCHE